Firma Personalizzata in Outlook

Condividi questo Post

Vediamo come è possibile inserire oppure modificare una firma personalizzata in Outlook.

Outlook, come si sà, è il più famoso client di Posta Elettronica. Prodotto di casa Microsoft, disponibile sia per Windows, sia per Mac.

Ovviamente questo client di posta ha tutte le impostazioni necessarie per il salvataggio e la gestione di una o più firme personalizzate.

Creazione di una Firma Personalizzata in Outlook

Aprire Outlook, click su File in alto a sinistra. Quindi click su Opzioni in basso a sinistra.

Si aprirà una nuova finestra.
Selezionare Posta nella barra laterale sinistra.

Quindi click sul pulsante Firme… nella sezione “Scrittura messaggi”

Firma Personalizzata in Outlook

Dopo aver effettuato il click sul pulsante Firme… si aprirà un’altra nuova finestra con il seguente aspetto:

Firma Personalizzata in Outlook

La finestra è suddivisa in 3 aree: 2 nella fascia alta della finestra ed una nella parte bassa.

Nella fascia alta, a sinistra, troviamo la sezione:

Selezionare la firma da modificare.

Da questa area possiamo selezionare qule firma gestire. È facile notare che è possibile gestire più di una firma.
Dopo aver selezionato una firma (click con il tasto sinistro del mouse sul testo della firma desiderata: verrà evidenziata in blu, come in immagine sopra) sarà possibile Eliminarla, rinominarla oppure salvare eventuali modifiche.

Se non abbiamo firme e dobbiamo creare la prima, click sul tasto Nuova.
Apparirà una piccola finestra con un campo di testo: “Digitare un nome per la firma:”, compilare quel campo e poi click su ok.

Nella fascia bassa troviamo la sezione:

Modificare la Firma

Facile notare che questa grande area di testo, è l’area dove possiamo andare ad inserire, testo, immagini, link per personalizzare la nostra firma.

Se necessitate di qualche spunto al seguente link potete scaricare modelli di firma creati appositamente per Outlook: https://templates.office.com/it-it/raccolta-firme-di-posta-elettronica-tm55682965

Selezionare il modello che più ci aggrada, click su copia (ctrl+C)
tornare in Outlook, selezionare l’area Modificare la firma, click su incolla (ctrl+V)

A modifica ultimata, click su Salva.

Ora abbiamo visto come creare una o più firme, le abbiamo personalizzate, non ci resta altro che impostare la gestione automatica.

Nella fascia alta, a destra, troviamo la sezione:

Scegliere la firma predefinita

Notiamo le 3 caselle con menu a tendina. Questa sezione non è obbligatoria, semplicemente non compilandola non si avrà una gestione automatica delle firme, sarà comunque possibile la gestione manuale.

Nella prima tendina dobbiamo selezionare l’account di posta per la quale creare la regola. Ci verranno mostrati tutti gli account configurati in Outlook.

Nel secondo menu a tendina andiamo ad indicare quale firma Outlook deve utilizzare di default per i nuovi messaggi.

Nel terzo menu a tendina andiamo invece ad indicare quale firma Outlook deve utilizzare di default per le risposte e gli inoltri.

È possibile selezionare sempre la medesima firma sia per i nuovi messaggi sia per risposte ed inoltri.


Utilizzare la firma appena creata

Per testare il lavoro appena effettuato, chiudere le 2 finestre che si erano aperte.

Click sul pulsante: Nuovo messaggio di posta elettronica

Ora, non deve aprire un messaggio vuoto, ma un messaggio con la firma che abiamo indicato come firma predefinita per nuovi messaggi.

Se si necessita di modificare manualmente una firma, nel messaggio corrente, si può procedere in 2 modi.

Il più immediato: click con il tasto destro del mouse sopra la firma, apparirà un menu con i nomi di tutte le firme salvate, click sulla firma di nostro interesse.
La firma verrà sostituita.

Secondo metodo, molto ultile se il mesaggio non ha firme già inserite.
Dal menu del nuovo messaggio, scegliere la scheda Inserisci, quindi Firma.
apparirà un menu con i nomi di tutte le firme salvate, click sulla firma di nostro interesse.

Rispondi

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

Esplora Altro

Modificare la dimensione della barra di Windows11
microsoft

Modificare la dimensione della barra di Windows11

Modificare la dimensione della barra di Windows11 non è un’opzione supportata dall’interfaccia utente, ma comunque possibile. Questo quesito mi è stato sottoposto da operatori in

Power BI dashboard
Dev

Power BI dashboard

Power BI dashboard: permette la reazione di grafici, tabelle e dashboard prelevando dati da diverse origini: Database, file, elenchi SharePoint, Dynamics NAV, etc… Possibilità di

microsoft

Exchange Online Autenticazione SMTP

Exchange Online Autenticazione SMTP, abilitare i client con TLS legacy. Con l’innalzamento della protezione da parte di Microsoft dei server SMTP del servizio Microsoft365, da

Do You Want To Boost Your Business?

drop us a line and keep in touch

small_c_popupAP

Facciamo 2 chiacchiere

Chiedi le informazioni di cui hai bisogno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: